autori
<img src="http://www.mauriziovetrieditore.com/images/maurizio-vetri-editore.jpg" alt=“maurizio vetri editore” />

SEZIONE IN ALLESTIMENTO

Anna Mangione

Sergio Cancelliere

Roberta Russo

Rosario Colianni

Lucia Guttadauria

Mario Rizzo

SCHEDE AUTORI

 

 

Hanno scritto con noi

SERGIO CANCELLIERE

Tortor, eget ornare urna. Duis varius tellus eros. Donec odio arcu, rutrum ac rutrum eget, bibendum ac enim. Phasellus hendrerit iaculis purus. Aliquam sit amet molestie odio. Sed commodo dictum consequat aenean in est.

Ut eget felis

Sed velit congue viverra. Sed porta mattis luctus. Curabitur feugiat pharetra sem eu iaculis. Phasellus venenatis volutpat arcu id placerat. Aliquam fringilla ligula eu purus lacinia at volutpat nunc malesuada. Nunc a augue ac orci tempus commodo.

Gaspare Gentile

Florindo Arengi

Luigi Prestipino

Maurizio Vetri

Mario Giunta

Gruppo NESSUNTITIOLO

SCHEDE AUTORI

 

 

Hanno scritto con noi

SERGIO CANCELLIERE

Tortor, eget ornare urna. Duis varius tellus eros. Donec odio arcu, rutrum ac rutrum eget, bibendum ac enim. Phasellus hendrerit iaculis purus. Aliquam sit amet molestie odio. Sed commodo dictum consequat aenean in est.

Ut eget felis

Sed velit congue viverra. Sed porta mattis luctus. Curabitur feugiat pharetra sem eu iaculis. Phasellus venenatis volutpat arcu id placerat. Aliquam fringilla ligula eu purus lacinia at volutpat nunc malesuada. Nunc a augue ac orci tempus commodo.

Biografia dell’Autore

 

Mario Giunta nasce a Enna il 15 Febbraio del 1952, in Via Roma, nel quartiere Passo Signore.

Dopo un’infanzia trascorsa tra Enna, Sciacca e Macchia di Giarre, si ritrova a frequentare, nel 1966, il Liceo Scientifico Statale di Enna. Con i suoi amici più cari fonda, in quegli anni, il gruppo musicale “Gli Acquerelli”. Risalgono a quegli anni le prime poesie e pubblicazioni, raccolte insieme agli amici Cinzia Farina, Giorgio Carana, Bruno Marasà, nel giornale studentesco “La Scarpa”

Nel 69-70 collabora con il Centro Servizi Culturali ENAIP di Enna, e si impegna sul fronte delle lotte studentesche e operaie. Si iscrive ai Giovani Comunisti di Enna. Il Giornale “L’Ora” pubblica un suo testo poetico.

Nel 1971, insieme al fratello Vincenzo, Pasquale Truscia e Mario Cristaldi crea il gruppo musicale “Le Idee” . Continua la sua produzione poetica vincendo il II° premio di poesia “Alfredo Rutella” , iniziativa tra le tante promosse dall’infaticabile Onofrio Costanzo.

Dal 1975 i suoi interessi lo portano a partecipare a vario titolo alle diverse rassegne e manifestazioni artistiche di quel tempo, come quelle svoltesi in Via Castagna a Enna.

Promuove la conoscenza di gruppi alternativi musicali e teatrali.

Con Antonio Maddeo partecipa allo spettacolo “I MIMICLOWN”

Il 1978 lo vede collaborare con Liborio Coppola all’apertura e cogestione della galleria d’arte “3 A” di Via Castagna e alla formazione del collettivo di musica popolare “LIBERAMENTE” con Santi Mirabella, Sergio Adamo, Fenisia Mirabella e altri.

Gli anni Ottanta lo vedono impegnato nella collaborazione alla gestione del circolo ARCIPICCHIO di Villarosa e con la radio libera dello stesso Comune “RADIO ATTIVA”

Il suo impegno in diverse formazioni pacifiste e antinucleari di Enna continua fino al 2000, quando comincia ad occuparsi della custodia e valorizzazione del Santuario di Papardura a Enna.

Nel 2011 forma presso la Biblioteca Comunale di Enna insieme a Peppe Murgano il gruppo “AMICIPOETI” partecipando poi alla pubblicazione dell’antologia “I FIORI DELLA ROCCIA” (2014) a cura del Comune di Enna.

Il  volume Zampe di mosca è la sua prima raccolta personale di poesie pubblicata ad oggi.